Che Guevara, Guerrillero Heroico

Alberto Korda Galleria Ca' di Fra' Il "Guerrillero Heroico" l'immagine più riprodotta nella storia della Fotografia.

Mi ritrovai quella fotografia così, davanti, appesa a una parete, grande, circa 30x40 cm, in bianco e nero com'era nata.

Rimasi ipnotizzata, ero giovanissima, ma quell'immagine rappresentava per me già un percorso di impegno politico e di contestazione.

Korda mi arrivò alle spalle, un uomo affabilissimo e di una semplicità sconcertante, mi chiese se mi piaceva.... aprì la borsa e mi regalò una stampa e sul retro scrisse una dedica "para Alesandra, una 'vera' Julieta de Verona".
Con quella generosità di chi non vede il profitto prima di tutto, di chi vive in un'altra logica, quel giorno mi rese felice.
E per citare la sua frase: "Non ho guadagnato con quella foto, ma regalo al mondo qualcosa che mi sopravviverà, per questo sono felice".


Era il Sicof del 1987 a Milano, la mattina prima dell'inaugurazione, e le sale erano ancora senza pubblico. Eravamo anche noi al Sicof con le nostre fotografie e, mentre mi ero allontanata un momento dalla nostra mostra, Korda era là che consigliava Sirio sull'allestimento.

Alessandra Salardi Tommasoli

Segnalo la mostra di Alberto Korda alla Galleria Ca' di Fra', Arte Contemporanea, Via C. Farini, 2  20154 Milano.

Dal 16 febbraio al 28 aprile 2012.