HUMAN RIGHTS? Filippo Tommasoli a Caserta

Complesso Monumentale Real Sito Belvedere di San Leucio - Caserta

da venerdì 11 settembre a domenica 11 ottobre 2009
 

filippo_tommasoli_2008

Filippo Tommasoli - Berlino, Memoriale delle vittime dell'Olocausto - 2008

"Calpestando una strada di ricordi, passo dopo passo, cammino tra le lacrime del mondo. Pareti di dolore mi stringono in una gabbia di urla e grida. Se solo potessi stringere tra le dita il soffio di quelle vite sfumate, se solo potessi abbracciare quelle anime evaporate in nuvole grigie, se solo . . . Se solo respirasse lì, tra i polmoni e il cuore, la possibilità di salvarne uno, anche uno solo. Echi di sofferenze lontane, sofferenze inimmaginabili, silenzio assordante che come una coltre copre ogni sussulto dell'universo. Le stelle stanno ancora piangendo, nel loro spiraglio d'infinito. E io, sospeso tra la crudeltà dell'uomo e l'indifferenza di Dio, verso lacrime lungo il baratro della Storia. Stanno ancora piangendo, le stelle."

"HUMAN RIGHTS?" è l'evento artistico di settembre che ha portato a Caserta le opere di 103 artisti provenienti da 27 Paesi del mondo. Gli artisti parlano dei diritti umani, e lo fanno con linguaggio personale e universale, come solo quello dell'arte sa essere. In "Human Rights?" vengono toccati argomenti scomodi, complessi e di denuncia, che vanno a provocare la coscienza di tutti coloro che, godendo appieno dei propri diritti, non pensano a tutte le persone che vedono i loro calpestati ogni giorno.

I paesi rappresentati: Argentina, Austria, Belgio, Bielorussia, Brasile, Bulgaria, Canada, Emirati Arabi, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Iran, Israele, Italia, Niger, Olanda, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna, Turchia, Ucraina, Uruguay, USA, Venezuela.

Direzione artistica: Roberto Ronca

Introduzione critica: Enzo Battarra, Vincenzo Mazzarella

Musiche di Enzo Sanfilippo

In collaborazione con il Comune di Caserta - Assessorato alla Cultura, Regione Campania

Partnership organizzativa: ADISS Onlus Caserta

Partnership morale:The Word March for Peace and Non Violence, Amnesty International

 


 

 

Condividi contenuti